Cosa è Kasm: una piattaforma per workspace browser-based

Cos’é Kasm

Kasm è una piattaforma specializzata nella fornitura di workspace sicuri e basati su browser (browser-based) per un’ampia gamma di applicazioni e settori. Il suo obiettivo principale è fornire ambienti isolati e sicuri a cui è possibile accedere tramite browser web, garantendo che gli utenti possano eseguire attività senza mettere a rischio la sicurezza dei propri sistemi locali.

Kasm combina sicurezza e comodità per fornire una soluzione versatile e facile da usare sia per le aziende che per i privati che, inevitabilmente, con l’avvento del lavoro da remoto e del cloud computing,  si sono imbattuti con la necessità di adottare workspace browser-based sicuri ed efficienti è diventata più critica che mai.

Perchè AIknow ha adottato Kasm

Stavamo cercando una soluzione cloud-based per testare le interfacce utente di applicazioni web containerizzate e deployate in ambienti di staging (in una rete protetta), possibilmente anche da remoto, senza dover configurare sulla propria macchina varie opzioni e vari browser.

È stato così che abbiamo scoperto Kasm: uno strumento i cui casi d’uso vanno molto al di là di quanto cercavamo.

Come funziona Kasm?

Il prodotto opera secondo un concetto semplice ma potente: isola le sessioni utente in container sicuri, che sono essenzialmente ambienti autonomi eseguiti sull’infrastruttura di Kasm. Questi container sono dotati di browser, applicazioni e strumenti necessari per eseguire un’ampia gamma di attività senza esporre il dispositivo locale dell’utente a potenziali minacce.

Gli utenti si connettono ai workspace usando un browser web; dai workspace gli utenti possono navigare in rete o compiere altre operazioni che necessitino di accesso a Internet direttamente dall’infrastruttura di Kasm. Dietro le quinte, un server Kasm esegue i workspace come container, basandosi sulla tecnologia Docker.

 

L’interfaccia web mostra i diversi workspace che l’utente ha a disposizione. È possibile configurare differenti workspace a seconda degli utenti, ad esempio, nell’immagine che segue si vede un accesso che ha a disposizione Alma Linux, Chrome e una versione modificata di Ubuntu.

 

 

Lanciando Ubuntu dalla schermata precedente abbiamo accesso a una versione containerizzata del sistema direttamente dal browser, potendo così sfruttare le funzionalità del sistema operativo e quelle aggiunte in fase di configurazione custom.

 

 

È possibile configurare diversi workspace da un’interfaccia di amministrazione, mettendo diverse applicazioni a disposizione degli utenti. Nella figura che segue si possono vedere alcune opzioni disponibili per i workspace di Kasm. Si possono eseguire interi sistemi operativi (Alma Linux, Debian, Fedora) come singole applicazioni, ad esempio un browser Chrome o Brave. Si può persino eseguire Docker.

 

Cosa è Kasm

Caratteristiche principali

1. Sicurezza: Kasm prende sul serio la sicurezza. Isolando le sessioni utente in contenitori, impedisce a malware, virus o script dannosi di infettare il dispositivo locale dell’utente. La piattaforma utilizza robusti protocolli di sicurezza, garantendo la sicurezza e la privacy dei dati.

2. Accesso browser-based: per l’utente è possibile accedere ai workspace Kasm tramite un qualsiasi browser web, quindi praticamente da qualsiasi dispositivo dotato di connettività Internet. Questa accessibilità rende Kasm incredibilmente conveniente per il lavoro remoto e per coloro che preferiscono non installare software sui propri computer locali.

3. Versatilità: Kasm offre un’ampia gamma di casi d’uso, dallo sviluppo e test web all’accesso sicuro ad applicazioni e risorse web. Gli utenti possono personalizzare il proprio spazio di lavoro in base ad esigenze specifiche.

4. Collaborazione: Kasm supporta la collaborazione dei team attraverso workspace condivisi. Più membri del team possono lavorare all’interno dello stesso container sicuro, semplificando la collaborazione sui progetti e la risoluzione di problemi in tempo reale.

5. Personalizzazione: gli utenti possono personalizzare i propri workspace includendo le applicazioni e gli strumenti di cui hanno più bisogno per lavorare in modo efficiente.

6. Efficienza in termini di costi: eliminando la necessità di hardware locale di fascia alta e delle licenze software associate, Kasm può portare a risparmi sui costi per le aziende. Consente agli utenti di eseguire applicazioni ad uso intensivo di risorse nel cloud, riducendo i costi dell’hardware.

7. Distribuzione rapida: i workspace Kasm possono essere distribuiti rapidamente, consentendo alle aziende di aumentare o diminuire il numero in base alle proprie esigenze, senza ritardi dovuti all’acquisto e alla configurazione di nuovo hardware.

Casi d’uso

1. Sviluppo e test web: gli sviluppatori possono utilizzare Kasm per creare ambienti isolati per testare applicazioni web senza la necessità di installare software sulle proprie macchine locali.

2. Navigazione sicura: individui o aziende attenti alla sicurezza web possono utilizzare Kasm per navigare in Internet in modo sicuro, senza potenziali malware o tracciamenti: tutto ciò che accade nella sessione di navigazione rimane confinato nel container Kasm, che può essere distrutto quando non serve più.

3. Lavoro remoto: Kasm è un’eccellente soluzione per team remoti: fornisce un ambiente sicuro e condiviso per collaborare su progetti e accedere alle risorse aziendali.

4. Istruzione: gli istituti scolastici possono utilizzare Kasm per fornire agli studenti ambienti standardizzati e sicuri per corsi ed esami.

Un esempio concreto di utilizzo: si può usare per lavorare su documenti condivisi, ad esempio con ONLYOFFICE (vedi la figura seguente), senza bisogno di salvarli su una infrastruttura cloud di cui non si ha il controllo (basta per questo installare Kasm in un ambiente on-premises).

Cosa è Kasm only office

 

Conclusione

Kasm rappresenta un significativo passo avanti nel mondo dei workspace sicuri e browser-based. Il suo impegno per la sicurezza, la versatilità e l’efficienza in termini di costi lo rende una scelta convincente per aziende e privati che cercano una soluzione solida e di facile utilizzo.

Kasm può essere utilizzato in cloud pubblico oppure installato on premises, gestendo le macchine su cui vengono eseguiti i container.

Isolando le sessioni utente e offrendo un’ampia gamma di opzioni di personalizzazione, Kasm consente agli utenti di lavorare e collaborare con sicurezza evitando i rischi associati al desktop computing tradizionale.

Poiché il lavoro a distanza continua a guadagnare importanza, piattaforme come Kasm svolgeranno un ruolo sempre più vitale nel garantire la sicurezza e la produttività degli utenti in tutto il mondo. Per avere più informazioni su kasm potete consultare il sito ufficiale.